BONUS GAS / ENERGIA / TELEFONICO / IDRICO

///BONUS GAS / ENERGIA / TELEFONICO / IDRICO
BONUS GAS / ENERGIA / TELEFONICO / IDRICO 2019-03-01T17:19:30+01:00

BONUS GAS / ENERGIA / TELEFONICO / IDRICO

L’agevolazione per Luce, Gas e l’Acqua è il regime di compensazione della spesa sostenuta dai clienti domestici che è stato introdotto nel 2009 dal Governo  ed è regolato con la collaborazione dei Comuni attraverso la piattaforma SGATE. Ne possono fare richiesta le famiglie per motivi di disagio economico e/o per disagio fisico a prescindere dal fornitore cui sono attive le utenze di Elettricità, Gas, Acqua.

BONUS ELETTRICO

– Bonus per disagio economico
Possono ottenere l’agevolazione tutti i clienti domestici intestatari di una fornitura elettrica per l’abitazione di residenza e che soddisfano le condizioni seguenti.

  1. Fino a 3 kW, per un numero di persone residenti fino a 4
  2. Fino a 4,5 kW per un numero di persone residenti superiori a 4
  3. Con una certificazione ISEE fino a: 
    • 8.107,5 € per la generalità degli aventi diritto;
    • oppure 20.000 € per i nuclei familiari con più di tre figli a carico.

– Bonus per gravi condizioni di salute – disagio fisico
Sono eligibili tutti i clienti domestici affetti da grave malattia o che ospitano un soggetto affetto da tale malattia che rende necessario l’utilizzo di apparecchiature elettromedicali.

Il valore del bonus dipende dal numero di componenti della famiglia anagrafica ed è aggiornato annualmente dall’Autorità. L’importo del bonus viene scontato direttamente sulla bolletta elettrica, non in un’unica soluzione, ma suddiviso nelle diverse bollette corrispondenti ai consumi dei 12 mesi successivi alla presentazione della domanda. Ogni bolletta riporta una parte del bonus proporzionale al periodo cui la bolletta fa riferimento.

BONUS GAS

Possono ottenere lo sconto tutti i clienti domestici diretti o indiretti, cioè titolari di un contratto di fornitura diretto oppure serviti da un impianto condominiale (clienti indiretti), rispondenti a tali caratteristiche:

  1. Appartenenti ad un nucleo familiare con reddito non superiore a 8.107,5 €;
  2. Appartenenti ad un nucleo famigliare con più di 3 figli a carico e reddito non superiore a 20.000 €;
  3. Con misuratore gas di classe non superiore a G6 (questo dato, detto in parole povere, indica la portata del contatore e viene verificato dal distributore. Tieni conto che in un appartamento tipo, la classe del misuratore gas è di solito pari a G4).

Il valore del Bonus Gas è determinato ogni anno dall’Autorità per l’energia elettrica e il gas per consentire un risparmio del 15% circa sulla spesa media annua presunta per la fornitura di gas naturale (al netto delle imposte). Il valore del Bonus è differenziato:

  • Per tipologia di utilizzo del gas (solo cottura cibi e acqua calda; solo riscaldamento; oppure cottura cibi, acqua calda e riscaldamento insieme);
  • Per numero di persone residenti nella stessa abitazione;
  • Per zona climatica di residenza (in modo da tenere conto delle specifiche esigenze di riscaldamento delle diverse località).

BONUS IDRICO – ACQUA

Il Bonus Idrico riduce la spesa per il servizio idrico integrato: acquedotto, fognatura, depurazione. Il gestore sconta il costo di 50 litri giornalieri, equivalenti a 18,5 metri cubi di acqua all’anno.

Il bonus può essere richiesto dalle utenze domestiche. Hanno diritto al bonus:

  • Soggetti con ISEE uguale o inferiore a 8.107,5 €
  • Famiglie con più di 4 figli a carico con ISEE uguale o inferiore a 20.000 €

Lo sconto sarà attivato per 12 mesi e verrà rinnovato annualmente su richiesta. L’importo sarà detratto ed evidenziato con una specifica voce in ogni bolletta. Gli utenti che non ricevono direttamente la bolletta (come ad esempio i residenti in condominio con contatore centralizzato) riceveranno l’importo in un’unica soluzione.

Attenzione! La tariffa agevolata può variare da gestore a gestore, è importante quindi conoscere le informazioni che il proprio gestore idrico aggiornerà di volta in volta.

Contattaci per maggiori informazioni

ORARI E SEDI DI APERTURA – INFORMAZIONI

Per informazioni relative a tutte le sedi MCL di Brescia è possibile contattare il numero: 030/49492

C.so GARIBALDI 29/a - BRESCIA - Tel. 030/49492
Lunedì8.00 - 13.00
Martedì8.00 - 17.00
Mercoledì8.00 - 17.00
Giovedì8.00 - 17.00
Venerdì8.00 - 13.00
Sabato8.00 - 12.00
Via CREMONA 97 c/o SMV - BRESCIA - Tel. 0302423080 
Giovedì8.30 - 12.3014.30 - 17.30
Via SAN MARCO, 8 - PISOGNE (BS) - Tel. 036486149 
Lunedì8.30 - 12.00
Mercoledì14.30 - 17.30
Venerdì8.30 - 12.00
Via CARDUCCI, 17 - VILLA CARCINA (BS) - Tel. 0308981533 
Martedì8.30 - 12.00
Mercoledì8.30 - 12.00
Venerdì8.30 - 12.00

ORARI E SEDI DI APERTURA – INFORMAZIONI

Per informazioni relative a tutte le sedi MCL di Brescia è possibile contattare il numero: 030/49492

C.so GARIBALDI 29/a - BRESCIA - Tel. 030/49492
Lunedì8.00 - 13.00
Martedì8.00 - 17.00
Mercoledì8.00 - 17.00
Giovedì8.00 - 17.00
Venerdì8.00 - 13.00
Sabato8.00 - 12.00
Via CREMONA 97 c/o SMV - BRESCIA - Tel. 0302423080 
Giovedì8.30 - 12.3014.30 - 17.30
Via SAN MARCO, 8 - PISOGNE (BS) - Tel. 036486149 
Lunedì8.30 - 12.00
Mercoledì14.30 - 17.30
Venerdì8.30 - 12.00
Via CARDUCCI, 17 - VILLA CARCINA (BS) - Tel. 0308981533 
Martedì8.30 - 12.00
Mercoledì8.30 - 12.00
Venerdì8.30 - 12.00

Contattaci per maggiori informazioni